Contenuto pagina
Alta Valle del Metauro
Unione Montana

Fonte Abeti

Tutta l'area appenninica, compresa tra il valico di Bocca Trabaria ed il complesso dell'Alpe della Luna, scarsamente antropizzata, riveste una importanza notevole dal punto di vista paesaggistico e naturalistico.

La vegetazione è prevalentemente composta da bosco ceduo; inoltre sono presenti, soprattutto a ridosso del crinale appenninico, faggete e cerreti  ad alto fusto.

Abbarbicata in un impluvio fortemente scosceso, attestato al Poggio del Romito, l'Abetina di Fonte Abeti, che si estende su una superficie di circa venti ettari, costituisce l'ultima testimonianza di quelle popolazioni di abete bianco che sino ai secoli XI e XII caratterizzavano, consociate a cerri e a faggi, l'alta valle del Metauro.

Ricca è la presenza faunistica, composta dallo scoiattolo, dal capriolo, dal cinghiale e dal picchio verde; ma numerosi sono anche gli esemplari di tordi, verdoni, pettirossi e scriccioli

Copyright © 2018 Alta Valle del Metauro - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy